Simone Tomassini

Simone Tomassini è nato a Como l'11 maggio 1974. Debutta al Festival di Sanremo 2004 con "E' Stato tanto tempo fa", classificandosi dodicesimo, essendo l'unico esordiente che, grazie alla forte presenza in tutti gli ascolti radiofonici, partecipa a tre tappe del Festivalbar 2004, ottenendo un grande successo. Quella stessa estate aprì tutti i concerti del tour "Buoni o Cattivi" di Vasco Rossi in Italia, e mentre il suo primo album, "Gironi", andava molto bene nelle classifiche di vendita, "Il mondo che non c'e'", il secondo singolo estrapolato, fu una delle canzoni più suonate nell'estate del 2004. Nel marzo 2005, Simone accetta l'invito di Simona Ventura (una famosa presentatrice televisiva italiana) e partecipa alla seconda edizione di Music Farm, arrivando terzo. Nel maggio dello stesso anno esce il secondo album, "Buon viaggio", seguito da un tour in tutta la penisola italiana. Ha partecipato a due tappe del Festivalbar 2005, al Tim Tour 2005, e ancora una volta ha aperto tutti i concerti di Vasco Rossi nel "Buoni o cattivi Tour 2005".

Il 20 ottobre ha registrato il tutto esaurito al Teatro Alcatraz di Milano. L'evento viene immortalato in un DVD, "Simone Live 05 Alcatraz Milano", e raggiunge subito la vetta delle classifiche di vendita. Nel maggio 2006, sotto la produzione artistica e gli arrangiamenti di Vince Tempera, pubblica il suo terzo album, "Sesso, gioia e Rock'n'roll", con una versione italiana della famosa canzone "Don't cry" dei Guns N' Roses; nel frattempo, la canzone "Fuori come un balcone" viene scelta da Jerry Calà come colonna sonora del suo film "Vita Smeralda". Nel maggio 2007 esce "Niente da perdere", primo singolo della discografia di Simone, che rimane per 60 giorni al primo posto della classifica di vendita di iTunes. Nel dicembre 2008 Simone vince l'MTV Contest con "Va tutto bene". Il suo rock italiano con una vibrazione internazionale va oltre i confini italiani e nel novembre 2009 suona in alcuni dei club più importanti della scena musicale di New York. Lì, Simone è accolta da un pubblico internazionale, sui palchi dove si sono esibiti grandi artisti come Mick Jagger, Prince, Elvis Presley, Bob Dylan e altri. Nel novembre 2010 è uscito in Italia il singolo "Ho scritto una canzone". Il 29 aprile 2011, la canzone "Caduta libera" anticipa l'atteso quarto album, "Simone Tomassini". L'album è uno sguardo sul mondo visto con gli occhi di Simone, il suo mondo, con la solita dose di freschezza, amore e istinto che hanno sempre contraddistinto il talento di questa artista.